Notice
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Progetto 'Scuola'

"Progetto scuola" a  sostegno del diritto allo studio

Il "Progetto Scuola" interviene a favore dell'integrazione scolastica e di percorsi educativi significativi e parte dalla consapevolezza che anche la povertà culturale e la mancanza di opportunità educative sono un bisogno su cui intervenire.

I costi riconducibili al percorso scolastico sono una voce importante nel bilancio delle famiglie, che non sempre trovano le risorse per far fronte a tutte le spese per l’inizio della scuola. Questo può creare difficoltà, differenze, ed esporre i ragazzi a richieste che rendono già in partenza più faticoso il loro percorso di studio.

È per questo motivo che la Caritas diocesana ha presentato alle parrocchie un nuovo progetto sulla scuola volto a sostenere le famiglie nell’acquisto del materiale didattico e nelle spese per l’istruzione dei propri figli.

In particolare il progetto si articola nelle seguenti azioni:

  • Sostenere l'integrazione scolastica di minori appartenenti a famiglie in difficoltà, attraverso un contributo alle rette scolastiche. Sono 8 le parrocchie che hanno aderito al progetto nell'anno 2014.
  • Contribuire alle spese che le famiglie sostengono per i libri di testo e per il materiale didattico, per conferire gli strumenti necessari al percorso scolastico e combattere la dispersione e l'abbandono degli studi. Hanno aderito al progetto 12 parrocchie e i due centri d'ascolto diocesani di Carpi e Mirandola.
  • Contribuire alle spese per il trasporto scolastico che le famiglie devono affrontare.  Hanno aderito all'iniziativa 7 Caritas parrocchiali.
  • Sostenere l'accesso ai centri estivi di minori che appartengono a famiglie in difficoltà economiche. I minori sono stati accolti gratuitamente o a tariffe agevolate.

La realizzazione del Progetto Scuola è stata possibile grazie anche all'approvazione del progetto CUM PANIS ET CUM DEI - DALLA PARTE DI COLORO CHE NON CONTANO da parte di Caritas Italiana.

 
Questo articolo è stato letto: 1024 volte

Rapporto sulle povertà

SocialHousing

Protetto

Servizio civile volontario

Terremoto 2012

Crocevia di Pace

Collaborazioni

Laboratori scolastici

Progetto 'Carpi non spreca'

Progetto 'Solidarietà al lavoro'

Progetto 'Prestito della speranza'